nn5n Foundation
Branch of SCP Foundation
nn5n: scp-2428 Mr. Mad
SafeSCP-2428 Mr. MadRate: 85
SCP-2428

Elemento #: SCP-2428

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-2428 deve rimanere in un armadietto di sicurezza dentro il Padiglione ██ del Sito-██ se non sotto test. Alla conclusione di ogni test, il soggetto affetto deve ingerire SCP-2428-2.

Descrizione: SCP-2428 è un documento creato dal Gruppo di Interessa Dottor Wondertainment, serve come prova di acquisto del prodotto "Mr. Mad" della serie "Little Misters". La diretta visione di SCP-2428 quando nessun altra persona è sotto i suoi effetti causerà a colui che la vede di percepire un'allucinazione di un maschio umanoide, designato come SCP-2428-1.

Wow! Hai appena trovato il tuo proprio Little Mister, una collezione a edizione limitata da Dr. Wondertainment!
 
Trovali tutti e diventa Mr. Collector!!
 
01. Mr. Chameleon
02. Mr. Headless
03. Mr. Laugh
04. Mr. Forgetful
05. Mr. Shapey
06. Mr. Soap
07. Mr. Hungry
08. Mr. Brass
09. Mr. Hot
10. Ms. Sweetie
11. Mr. Life e Mr. Death
12. Mr. Fish
13. Mr. Moon
14. Mr. Redd (interrotto)
15. Mr. Money
16. Mr. Lost
17. Mr. Lie
18. Mr. Mad ✔
19. Mr. Scary
20. Mr. Stripes

SCP-2428-1 appare essere un maschio umanoide di stirpe Slava, alto 167 centimetri e di peso estimato di 55 kili. SCP-2428 indossa una camicia di forza multicolore, le maniche della quale sono strappate all'altezza dei gomiti, e pantaloni grigi. Le parole "Mr. Mad, dei Little Misters ® by Dr. Wondertainment" sono tatuate sull'avambraccio sinistro di SCP-2428-1.

SCP-2428-1 è senziente, e contiene informazioni tra i soggetti affetti anche se non ha alcuna percezione del tempo che intercorre tra le manifestazioni. È inoltre capace di percepire e interagire con altre allucinazioni dell'esperienza del soggetto, indipendentemente che siano anomale o no. Le interviste hanno confermato che esso può essere percepito da altre anomalie associate alla serie dei "Little Misters", dovesse il suo ospite trovarsi nelle loro vicinanze.

Gli amnesiaci si sono dimostrati inefficaci nel rimuovere gli effetti anomali di SCP-2428. Tuttavia SCP-2428-1 è capace di dare al soggetto una pillola allucinatoria con aspetti diversi (designata come SCP-2428-2), che terminerà tutti gli effetti di SCP-2428 circa cinque minuti dopo l'ingestione.

Addendum: Log dei Test

Scopo

Iniziale interazione da parte di D-49851 dopo la scoperta di una scatola marchiata Wondertainment all'ingresso del Sito-██, che si scoprì contenere SCP-2428 in seguito all'apertura da parte D-49851.

Soggetto

D-49851

Risultati

SCP-2428-1 viene descritto come amichevole e desideroso di parlare. Sostiene di aver passato circa tre anni senza interazioni con umani da quel momento. Al termine del test, SCP-2428-1 è descritto aver preso SCP-2428-1 dalla tasca sinistra dei suoi pantaloni, e la offrì a D-49851. D-49851 la ingerisce e rimette SCP-2428 nella sua scatola. SCP-2428 è stato successivamente catalogato e messo a disposizione per ulteriori test.


Scopo

Intervista dettagliata

Soggetto

Dr. Andrea Segerstrom

Risultati

SCP-2428-1: Semplicemente un giorno io… ero. Alcuni degli altri hanno detto che si sentivano strani, come se i loro cervelli non fossero abbastanza agganciati bene. A volte il Dottore gli dava un'occhiata, nella sua stanza da lavoro o qualcos'altro, e loro uscivano un po' diversi. Parlavano in modo diverso, il loro aspetto era diverso. Sweetie cambiò più di questo, mi ricordo. Ma penso che il vecchio me— ammesso che ci fosse un vecchio me— era praticamente lì. Qui. Comunque sia.

Dr. Segerstrom: Quindi pensi di aver avuto una vita prima di diventare un prodotto Wondertainment?

SCP-2428-1: Credo. Magari sapessi cosa fosse, però. Mi sembrava solo di avere un po' più di… immagino lo possa chiamare stato mentale "stabile". Che è divertente se ci pensi. Tutti gli altri avevano le loro piccole stranezze in base al loro tema, ma io ero solo… il tizio immaginario. Voglio dire, certo ero nella parte, ma non mi sentivo particolarmente folle. Immagino che coloro che lo sono non si sentano tali, però.

Dr. Segerstrom: Pensi che ci possa essere stato un motivo per questo?

SCP-2428-1: Ho visto delle cose mentre ero intorno a Forgetful. Gli altri sembravano avere una qualche ragione per esistere, capisci? Avevano uno scopo. Ho la sensazione che Wondertainment mi abbia creato così solo per vedere se ne fosse in grado. Non aiuta il fatto che io non sia mai stato molto in giro, penso di essere stato "sveglio" in tutto un'ora un paio di anni fa.

Dr. Segerstrom: E come ti senti, seguendo questa logica?

SCP-2428-1: Di merda, credo.Come se fossi stato creato e scartato. Allora mi chiedo se sono paranoico. Ma non riesco a liberarmi di questo senso di… dipendenza. Come se la mia vera esistenza fosse interamente dipendente dall'essere anormale della vostra mente. Ma cosa succede se non mi traslassi? E se io fossi solo una sorta di riflesso del mio possessore, in qualche modo? Creato dalla sua mente? Quindi ora mi chiedo come sia il vero e proprio "Io", irreale come ovviamente sono.

Dr. Segerstrom: Abbiamo fatto dei test alla cieca su questo, Mad. Sappiamo che i tuoi ricordi esistono indipendentemente da quelli da ciò che il possessore sa.

SCP-2428-1: Ma questo non esclude il fatto che io sia alterato dal possessore! Certo, posso avere dei ricordi, ma sono sempre la stessa persona?

Dr. Segerstrom: Quelli che leggono le trascrizioni non noteranno nessuna incongruenza, ma ciò richiede numerosi test tra soggetti— o possessori, anzi. Quindi, credi di non essere senziente? Se dovessi avere altre allucinazioni, saresti loro soggetto o semplicemente cosciente di esse?

SCP-2428-1: Voglio dire, non saprei la differenza tra le due opzioni. Le tue allucinazioni non sono più o meno reali di questo tavolo per me, che si potrebbe essere un'allucinazione. E per verificare che lo sia, potremmo far interagire un'altra persona con essa. Ma poi forse sono un'allucinazione anche loro. Il che, dal mio punto di vista, non fa ancora una differenza immediata. Tu sei la sola cosa "reale". Indipendentemente da quanto tu sia affidabile cognitivamente, io sono qui solo a causa tua.

Dr. Segerstrom: E quindi?

SCP-2428-1: Non lo so. Immagino non ci sia un vero modo di saperlo senza prove.

Dr. Segerstrom: Vorresti provarlo

SCP-2428-1: Penso di no. Io non ho davvero impiegato un sacco di pensieri su questo prima, quello che sono o quello che voglio. Ma credo che non posso farci nulla su quello che sono. E io credo di voler provare a lasciare un segno, in qualche modo. Tanto vale cercare di aiutare coloro che sono reali. Se mi ricordo di farlo la prossima volta.

Note

Ulteriori test che coinvolgono soggetti che soffrono di allucinazioni e cross-test con oggetti allucinogeni anomali attualmente in esame.


Scopo

Possibile interazione con allucinazioni non animale.

Soggetto

D-96485, che sperimenta allucinazioni uditive

Risultati

Dichiarazione scritta di D-96485: Ogni volta che sono vicino a un'aria condizionata funzionante sento qualcosa sussurrare vaghe minacci contro di me. Così mi hanno messo in quella stanza con una presa d'aria e dato questo SCP. Ho parlato un po' con Mr. Mad, mi ha chiesto della voce. Così gli ho spiegato e lui ha fissato la ventola per un po'.

Alla fine mi ha detto di chiedere una scala e un cacciavite. Quindi l'ho fatto, e █████ li ha portati dentro. Ho provato a passare a Mad il cacciavite ma non lo prese. Salì sulla scaletta e socchiuse gli occhi nei fori di ventilazione ma a quel punto, è tornato giù e mi ha detto di non avere paura. Così sono andata su e svitato la ventola, tutto mentre sibilava minacce contro di me. E quando ho tolto il coperchio ho visto quella COSA e ho dato di matto, quasi caddi giù dalla scala, e sono scesa il più velocemente possibile.

Mad mi diede una pacca sulla spalla e andò su, sembrava un po' sorpreso, ma strappa quel piccolo mostro. Il piccolo goblin di ventilazione continua ad andare su e su, e Mad si arrampica lentamente giù dalla scala con una mano e si dirige verso l'angolo della stanza. Non so quello che ha detto ma sicuramente mise a tacere il goblin per un minuto. Mad ha parlato per un po' e il goblin ha annuito, Mad ha detto un'altra cosa che sembrava una minaccia,e quindi portò la cosa fino alla bocca e mi ha detto di avvitare il coperchio posteriore in su.

Ora la cosa continua a dirmi che ho fatto un buon lavoro, di cercare di guardare il lato positivo. Mi chiedo quanto tempo si terrà su.

Note

Le alterazioni delle allucinazioni di D-96485 sono rimaste per tre settimane dopo il test, tanche se non vide mai la creatura all'infuori del test con SCP-2428. Il suo morale migliorò significativamente, e ha fatto numerose richieste per altri personali di Classe-D che soffrivano di allucinazioni simili di essere trasferiti ai test con SCP-2428.


Scopo

Determinare cosa accade quando un soggetto affetto muore

Soggetto

D-24282, D-24283

Risultati

A D-24282 viene dato SCP-2428 mentre D-24283 è fornito di un'arma da fuoco. D-24282 si muove in modo irregolare mentre D-24283 alza l'arma, facendo andare a vuoto il primo colpo. D-24282 sembra lottare contro SCP-2428-1 per molti secondi prima che D-24283 sia capace di terminarla. D-24283 quindi vede SCP-2428, e dopo una breve pausa alza le braccia in posizione difensiva e dichiara che SCP-2428-1 lo sta aggredendo. Dopo una lotta D-24283 sembra stringere qualcosa e mettersela in bocca. Nessun ulteriore aggressione accade nei cinque minuti prima che gli effetti svaniscano.

Notee

SCP-2428-1 è stato poco comunicativo nelle diverse prove seguenti, tentando di forzare SCP-2428 nella bocca del soggetto colpito in due casi.

Scopo

Interazione con allucinazioni anomale

Soggetto

D-24286, SCP-1212

Risultati

Per motivi di chiarezza durante il crosstesting, un registro editato è stato incluso sotto

(D-24286 vede SCP-2428 e spiega a SCP-2428-1 la natura base di SCP-1212, anche se D-24286 ignaro della sua natura letale. Si siede sopra SCP-1212, che cambia in uno sgabello da bar in metallo con un cuscino verde opaco.)
 
D-24286: Wow, questo posto è davvero un buco di merda. Hai ipervenduto questo luogo piuttosto difficilmente, doc. Non credo— Whoop, qualcuno si è offeso. Sì, va bene, amico, facciamo un giro.
 
(Le interazioni di SCP-1212 continuano come previsto per circa quattro minuti.)
D-24286: Oh, hey, Mister Mad. Mi sono dimenticato di te per un minuto. Scusami. Prendi un drink, fatti una risata. (Pausa.) Nah, sto bene. Mi diverto. Non preoccuparti.
 
(Gli effetti di SCP-1212 continuano per circa due minuti.)
 
D-24286: Ah, amico. Non so quanto altro ne posso prendere. Sono appena in grado di prendere questo— Dio, guardati! Come se fosse niente. Potrei— che diavolo?
 
(Gli effetti di SCP-1212 costringono D-24286 a prendere u altro drink. Si soffoca un po ', ma finisce comunque senza problemi.)
 
D-24286: Cazzo. Ok. Um. Non riesco a fermarmi. Doc, dovrebbe accadere questo? Aspetta, cazzo, lei non può sentirmi. O… io non posso sentire lei. Comunque. Um. Nah, non posso alzarmi
 
(Il braccio destro di D-24286 scatti lateralmente, probabilmente trascinato da SCP-2428-1 nel tentativo di tirarlo fuori da SCP-1212. Dopo quaranta secondi D-24286 si ferma a metà movimento da bere)
 
D-24286: Non sta funzionando! Forse finirà, o i medici possono tramortirmi o qualcosa del genere.
 
(Passano due minuti, D-24286 beve due volte.)
 
D-24286: Ugh. Mi ammalerò. Mad, forse se mi avessi tramortito? Avrebbe funzionato? Voglio dire non può farmi male— ow! Ok, fa male provarci. No, non provarci di nuovo. E se— aspetta cosa sei tu— porca troia!
 
(D-24286 fa cenno di afferrare il tavolo o il bancone di fronte a lui e si appoggia indietro. Poi protegge gli occhi ed esprime sorpresa a SCP-2428-1. Dopo sette secondi reagisce come se fosse stato colpito al braccio e si commuove come se fosse trascinato da SCP-1212.)
 
D-24286: Tiratemi fuori di qui, bastardi!

(D-24286 spinge via e fa ruotare suo pugno, a quanto pare connettendosi con il suo aggressore allucinato. Fa cenno di afferrare qualcosa nelle vicinanze e oscilla il suo braccio, probabilmente utilizzando una bottiglia di alcool come arma. Questo sembra funzionare, in quanto poi gira come se si trovasse di fronte a un altro attaccante.)
 
(D-24286 continua a mimare una lotta per circa 40 secondi prima che ripristini SCP-1212 alla sua forma predefinita.)
 
D-24286: Cos— oh! È finita, porca troia. Ha! Sì, non scherziamo. Hey, doc? Fottiti rapidamente per tutto questo. Hm?
 
(D-24286 si muove come se prendesse SCP-2428-2)
 
D-24286: E Mad vuole sapere se avete altri test per lui.


Fonte ufficiale:SCP-2428

versione della pagina: 1, ultima modifica: 01 Feb 2017 19:38
Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License

Privacy Policy of website