nn5n Foundation
Branch of SCP Foundation
nn5n: scp-046 Cespuglio "predatore"
EuclidSCP-046 Cespuglio "predatore"Rate: 121
SCP-046
scp-046-a.jpg
Propaggine separata di SCP-046, compreso il principale membro del genere Polystichum

Elemento #: SCP-046

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento: Il terreno circostante a SCP-046 è stato circondato da diversi sistemi di sicurezza, tra cui recinti, barricate, e trappole letali; i molteplici segnali che indicano l'area sia proprietà privata, devono rimanere esposti in modo da risultare sempre visibili da ogni angolazione. La zona va tenuta sotto osservazione in ogni momento per impedire l'accesso a SCP-046 ai civili. Tutti coloro che lavorano intorno o all'interno di un raggio di 50 km da SCP-046 devono essere obbligatoriamente sottoposti a rigorosi test medici per garantire l'assenza di malattie potenzialmente pericolose per la vita, in aggiunta a un gran numero di esami per il monitoraggio della salute mentale, attuati per garantire che nessun membro del personale potenzialmente incline ad autolesionismo o a tendenze autodistruttive venga ammesso all'interno dell'area sovracitata. Qualsiasi membro del personale che dovesse venire ferito dev'essere condotto ad un ospedale fuori dall'area di 50 km intorno a SCP-046. Tutta la vegetazione circostante SCP-046 deve essere distrutta e tutti gli animali che tentano di accedere a SCP-046 devono essere bloccati e uccisi prima che raggiungano il perimetro esterno della zona.

Eventuali modifiche a queste procedure di contenimento devono essere approvate da almeno un membro O5 prima di essere aggiunte a questo documento. Qualsiasi membro del personale che cerchi di modificare il presente documento senza autorizzazione, verrà degradato e assegnato ad una nuova squadra.

Descrizione: SCP-046 è un complesso di arbusti killer situato nel sud-ovest del Kentucky. SCP-046 si compone di due parti. SCP-046-1 è una grande massa di materia vegetale, composto in gran parte di piante indigene della regione, tra cui Quercus alba, Ilex aquifolium, e Lonicera sempervirens, ma vi si trovano anche altre numerose speciee. SCP-046-2 è la terra nelle immediate vicinanze di SCP-046-1, si estende in un'area approssimativamente circolare di una ventina di metri di raggio: SCP-046 trae nutrimento da esso. SCP-046 è in grado di attirare la preda in un raggio di 50 km attraverso delle allucinazioni, per questo eventuali evaquazioni del personale devono portarne i membri a questa distanza.

Animali (compreso l'uomo) che soffrono di disturbi psicologici che inducono a tendenze autodistruttive, sentono maggiormente l'impulso che li attrae a SCP-046-2. Gli individui vengono rapidamente attaccati da una combinazione insolitamente potente di organismi saprofiti e infezioni opportunistiche, tra cui diversi ceppi di Staphylococcus aureus resistente alla meticillina (MRSA) noti per indurre fascite necrotizzante, noto anche come "carne mangia-batteri", una sotto forma di spore fungine simile a Stachybotrys chartarum, o "muffa nera", che avvelena la preda e induce paralisi e, infine, il consumo totale da parte di numerose specie finora sconosciute di insetti che emergono dall'interno di SCP-046-1 e che si nutrono dell'individuo. SCP-046 sembra derivare nutrizione dalla digestione delle prede colpite, in particolare dei più grandi mammiferi come gli esseri umani. Non è noto se SCP-046 è in grado di crescere, ma tutta una serie di misure va presa per assicurare che SCP-046 resti privo di prede fino a quando non si apprenderanno ulteriori informazioni circa le sue capacità. Questi sforzi devono comprendere che animali e persone vengano bloccate prima di arrivare nelle vicinanze di SCP-046 e che i corpi delle vittime vengano smaltiti in un luogo separato da esso.

Addendum 046: È in corso un'indagine sui potenziali effetti memetici causati dalla conoscenza della locazione di SCP-046. L'accesso al documento 046-07 è limitato al livello 4 e al personale di cui sopra.

scp-046-b.jpg
Grande propaggine di SCP-046, composta in gran parte da corydalis blu.  

Elemento #: SCP-046

Classe dell'Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: Il terreno circostante SCP-046 dev'essere transennato, marcato come proprietà privata, e circondato da multipli strati difensivi. L'area dev'essere supervisionata da non meno di 10 guardie, benché non siano richiesti particolari armamenti. Mentre la conoscenza degli effetti di SCP-046 non è stata del tutto acquisita, il personale affetto da malattie potenzialmente letali può accedere a SCP-046-2 se risulterà negativo a tendenze autodistruttive. Allo stesso modo, Il personale di classe D selezionato per l'eliminazione può essere esposto a SCP-046-2 per facilitare il processo. A causa della mancanza di pericolo per la sicurezza della Fondazione, individui non appartenenti alla stessa possono accedere a SCP-046.

Descrizione: SCP-046 è composto da due parti. SCP-046-1 è un'area cilindrica di 5 metri di diametro e alta 30 metri, contenente diverse specie di piante, incluse Quericus alba (quercia bianca), Ilex aquifolium (agrifoglio europeo), e Lonicera sempervirens (caprifoglio del Kentucky). Non sono state rinvenute anomalie nella composizione molecolare delle piante. SCP-046-2 è una radura che si estende approssimativamente 30 metri attorno a SCP-046-1.

Gli effetti anomali di SCP-046 si estendono principalmente agli animali, uomini inclusi, minacciati da malattie o ferite croniche o delibitanti. SCP-046 è frequentemente visitato da diversi individui; questi uomini hanno riportato di aver provato un impulso di raggiungere SCP-046, spesso riferendo che la locazione sia apparsa loro "in sogno". Valutazioni psicologiche hanno dimostrato che tali individui non erano a conoscenza né della Fondazione, né delle specifiche proprietà di SCP-046. Gli individui che hanno provato questo impulso hanno anche riportato di trovarsi a 50 km da SCP-046, prima di provarlo; si crede che questo sia il raggio d'azione dell'impulso di SCP-046.

Gli individui che hanno raggiunto SCP-046 descrivono un sogno in cui essi giacciono nelle vicinanze di SCP-046. Subito dopo l'ingresso in SCP-046-2, gli individui che soffrono di dolore cronico o malattie mentali segnaleranno che i loro sintomi regrediranno, di provare calma, rilassamento, ed euforia. Gli individui posti di fronte SCP-046-1 inizieranno ad essere coperti da vari ramoscelli di Cynodon dactylon, anche conosciuta come "gramigna rossa". SCP-046 non ha proprietà compulsive e gli effetti si manifesteranno solo su individui disposti volontariamente a provarli.

Gli individui esposti a SCP-046 potranno continuare a comunicare finché i loro corpi saranno ancora visibili sotto la gramigna. tutti gli individui esposti agli effetti di SCP-046 descrivono una sensazione di pace e serenità, nonché la contentezza di poter morire piacevolmente. SCP-046 sembra riuscire a decomporre gli individui esposti ai suoi effetti nell'arco di due ore, e di poter utilizzare i tessuti decomposti come sorgente di cibo.

Addendum 046-1: SCP-046 va riclassificato come Euclid ed il precedente documento di Contenimento dev'essere riscritto per mettere in evidenza la natura predatrice di SCP-046, per ordine del Comando O5. Ogni riferimento a "individui volontari" va rimosso. La Descrizione va riscritta per enfatizzare la natura volubile e letale di SCP-046 e la sua potenziale minaccia.

Addendum 046-2: Non c'è nessuna prova che SCP-046 sia "predatrice" o abbia un qualsiasi desiderio di danneggiare gli individui che non vogliono sottoporsi agli effetti di SCP-046. Suggerisco che le originali procedure di contenimento siano ripristinate e che l'accesso volontario a SCP-046 continui. Nessun individuo è capace di violare la sicurezza della Fondazione, una volta esposto a SCP-046; per questo motivo, non c'è ragione di negare agli individui malati l'opportunità di ottenere sollievo. Allo stesso modo, non c'è motivo di far sembrare questa entità più pericolosa di quanto non sia veramente, a parte il desiderio di ritrarre ogni Oggetto in possesso della Fondazione come pericoloso. Alcuni di essi vanno contenuti semplicemente in quanto "strani". —Dr. Edward Carter, capo ricercatore, SCP-046

Addendum 046-3: Dr. Carter, capo ricercatore SCP-046, va rimosso dalla sua posizione e assegnato ad un altro progetto. Addendum 046-1 rimane effettivo per ordine del Comando O5.


Fonte ufficiale: SCP-046

versione della pagina: 12, ultima modifica: 12 Feb 2017 22:24
Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License

Privacy Policy of website