nn5n Foundation
Branch of SCP Foundation
nn5n: scp-2152 Casa™
EuclidSCP-2152 Casa™Rate: 42
SCP-2152
UpdatedBust.jpg

SCP-2152 in contenimento.

Elemento #: SCP-2152

Classe dell'Oggetto: Euclid

Procedure Speciali di Contenimento Revisionate: SCP-2152 deve essere contenuto all'interno di una camera di contenimento insonorizzata nell'Unità Reliquario 05.

Ogni interazione con SCP-2152 richiede l'autorizzazione preliminare del Addetto dell'Unità, che deve rivelare il codice di entrata della camera di contenimento a una qualsiasi guardia nominata a caso da un campione stratificato del personale di sicurezza dell'unità; il codice deve essere cambiato settimanalmente.

I membri del personale di Classe D devono entrare nella camera di contenimento svestiti; la guardia scelta deve immettere il codice, istruire il Classe D a entrare nella camera di contenimento, per poi chiudere la porta, che si sigillerà automaticamente. Alla chiusura della porta il codice cambierà automaticamente. La guardia scelta è da considerarsi da qui in avanti come personale di Classe E fino a quando il soggetto non abbia superato i suoi esami psichiatrici mensili come Documento-REF621.

Gli effetti di SCP-2152 devo essere osservati da un sala di osservazione standard attraverso uno specchio bidirezionale sul muro occidentale della camera di contenimento. Il personale di Classe D non deve rimanere attivo nella camera di contenimento per più di due minuti; devono essere terminati prima tramite rischio cognitivo uditivo letale. Il personale deve essere lasciato nella stanza fino a quando i resti non verranno dissipati completamente dagli effetti anomali di SCP-2152.

Descrizione: SCP-2152 è un busto di marmo montato su un plinto, le cui origini si presumono essere catalane, ritraente una figura femminile non identificata indossante un copricapo. L'usura sulla superficie del marmo indica che l'oggetto sia antico; è tuttavia presente una aggiunta relativamente recente di vernice rosa a base di lattice sugli occhi.

SCP-2152 genera due effetti anomali primari: per prima cosa, SCP-2152 emette una trasmissione continua e ininterrotta di musica popolare datata tra il 1971 e il 2000 da una fonte interna ignota.2 La musica generata da SCP-2152 solitamente include synthpop, disco, smooth jazz, hip-hop e europop. A intervalli di 10 minuti una voce femminile proveniente dall'interno ripeterà due volte il seguente messaggio3:

Prototipo. Il capitalismo ha trionfato, e questo è il suo watermark di festeggiamento. È giunta l'ora. Inizia la tua ascesa verso il lusso preternaturale, e ammira il cuore di un futuro prospero. Ora hai tutto il tempo del mondo; quindi siediti, rilassati e assorbi. Immergiti nelle acque floride di Nuova Terra, trademark. Sedie a sdraio danno vista su albe insulari con il tuo nome sull'orizzonte. Si aprono finestre verso opportunità inesauribili. Aeroplani sfrecciano nel cielo. Congratulazioni: sei a Casa, trademark.

Il secondo effetto di SCP-2152 applica vari effetti di preservazione a qualsiasi spazio occupato che può essere definito come una "stanza". Gli effetti anomali in precedenza osservati includono:

  • Le fonti di energia elettrica continuano a fornire energia elettrica agli apparecchi indefinitivamente.
  • Conservazione illimitata del cibo e re-manifestazione spontanea direttamente ai piedi di qualsiasi soggetto che lo consumi.
  • Conservazione degli oggetti di vestiario; gli oggetti danneggiati vengono riparati spontaneamente.
  • Smaterializzazione della materia organica morta.
  • Manutenzione automatica dell'igiene personale: esempi includono l'assenza di batteri attratti dalle molecole di sudore, manifestazione spontanea di fluoro nella cavità orale, sbiancamento dentale e immediato raddrizzamento dei denti senza dolore fisico, reattività del metabolismo intermedio incrementata, idratazione continua della pelle e secrezione aumentata di metaplasma da parte di tutte le cellule compatibili.

Ulteriormente agli effetti già citati, SCP-2152 induce negli esseri umani una percezione soggettiva aumentata della bellezza, riguardante specialmente l'architettura, l'arte contemporanea e la natura. Questo effetto è estremo, provocando in soggetti passati espressioni vocali immoderate di entusiasmo riguardanti il design della camera di contenimento nella quale erano situati.

Ho temporaneamente allegato questo appunto al database dell'archivio per documentare un incidente importante riguardante questo skip. Dato che gli effetti anomali immediati di SCP-2152 stanno venendo ancora esplorati e non sono pienamente conosciuti, è della primaria importanza che analizziamo ciò che è accaduto ieri per determinarne la natura. Prima di continuare, questo testo è stato nascosto a coloro che non hanno livello di accesso sufficiente; non fatevi prendere dal panico se lo avete scoperto per caso e non sapete nulla di ciò che è accaduto. Se state leggendo, è perché siete pertinenti e condividete la responsabilità assieme a coloro che sono stati coinvolti.

Ieri, il muro orientale della camera di contenimento di SCP-2152 si è trasmutato in quello che sembrava essere un materiale traslucido ondulato. Come sapete, la stanza situata al lato opposto del muro orientale è quella della centralina termostatica dell'intero sito; ma non è quello che abbiamo visto dietro l'immagine traslucida.

Per quanto riguarda le nostre reazioni, all'inizio furono di panico, e poi di congetture. All'inizio eravamo incerti su quello che stavamo guardando, ma la squadra di ricerca aveva una idea generale basata sulle proporzioni e sulle posizioni delle forme e dei colori dietro la translucenza. Le idee cozzavano, ma puntavano tutti verso una sola. Il muro rimase in questo stato di strana pellucidità per circa venti minuti; poi, senza preavviso e con nostra sorpresa, il muro "mutò" da translucenza a trasparenza cristallina, trasformando fisicamente il muro in una finestra.

Ciò che vedemmo confermò le nostre ipotesi: era certamente una alba vista da una scogliera. Eravamo profondamente interdetti.

Per prima cosa non sapevamo come o perché la materia si era ricostituita nella finestra, per non parlare poi della scena dietro di essa. Si era "trasformata" in modo simile a quella dei vetri opacizzanti che la Fondazione usa per osservare gli skip ostili durante gli esperimenti, del tipo usato negli ospedali o nei nightclub per privacy.

Per quanto riguarda il paesaggio, sul momento non potevo fare a meno di descriverlo senza le parole "bellissimo" o "mozzafiato"; era luminoso in modo innaturale, come se l'immagine stessa fosse stata migliorata dalla finestra. Non ho ancora chiesto agli altri, ma personalmente ho sentito un mostruoso e non convincente senso di appagamento quando ho ammirato questa alba. Vi erano uccelli marini in lontananza che planavano sopra le onde che sembravano diffondersi verso l'orizzonte e nella mia mente. Potevo sentire ripetutamente la frase: "questa è la mia ricompensa"; non ero in grado di controllare quel pensiero, continuava a tornare, a imporsi su di me. Sapeva di casa. Era insoddisfacente, forzato, ma era casa.

Ero in preda a queste emozioni mentre ero nella sala di osservazione, non ero nemmeno nella camera di contenimento. Anche dopo quei quindici minuti di estasi, anche dopo che il muro orientale si riformò nel suo solito intonaco, tutto ciò che volevo fare era arredare l'area con dei pouf e navigare sui social media con il mio telefono.

Immediatamente dopo la rivelazione, i miei colleghi si sono presi la libertà di fotografare la scena. L'hanno passata sui software localizzatori della Fondazione, nel tentativo di identificare il luogo che si era presentato in maniera così improvvisa, nell'ipotesi che fosse un luogo reale. Non lo era. Capii che l'oceano aveva un aspetto finto; sembrava che si increspasse sempre in avanti, verso l'orizzonte, come se fosse incastrato in un ciclo.

Ho incluso una piccola parte delle fotografia nel frattempo. È stata verificata come sicura, e non ha alcun impatto emotivo su di me; anzi quando ci penso, non penso nemmeno che assomigli affatto a quello che ho visto ieri.

CliffsideSunsetWindowed.jpg

AFPC00241702.jpg

Discuteremo dell'evento all'incontro giornaliero all'inizio di settimana prossima, alla quale siete obbligati a venire. L'ultima revisione delle procedure di contenimento deve essere sempre tenuta a mente: nessuno entra nella stanza a parte il personale sacrificabile. Sono convinto che chiunque fosse stato in presenza di SCP-2152 avrebbe potuto aprire la finestra se avesse voluto.

Direttore T.K. Hussein, Unità Reliquario 05

eno
versione della pagina: 3, ultima modifica: 08 Feb 2020 22:19
Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License

Privacy Policy of website