nn5n Foundation
Branch of SCP Foundation
nn5n: scp-959 L'Uomo Nero
SafeSCP-959 L'Uomo NeroRate: 63
SCP-959

Elemento #: SCP-959

Classe dell’Oggetto: Safe

Procedure Speciali di Contenimento: SCP-959 deve essere tenuto in isolamento in una stanza di 6 m x 8 m nel Sito-██ con arredi e materiali di lettura conformi alle linee guida SCP. Solo il personale che ha superato il controllo psicologico può interagire con SCP-959. Tutti i membri del personale che entrano nella stanza devono avere una copia della fotografia presente nella cartella accanto alla porta, per ricordare che ciò che stanno osservando, di fatto, è solo un fenomeno provocato da SCP-959. La foto deve essere riposta nella cartella all’uscita.

Qualsiasi comportamento apertamente insolito mostrato da parte del personale al di là di una lieve repulsione deve essere registrato e il suddetto personale deve essere trasferito ad un’altra mansione, dopo che ulteriori controlli confermino che ne abbia le competenze. Non deve essere dato del cibo a SCP-959 al di fuori della dieta prescritta dal Medico ██████ a causa di una recente diagnosi (vedi Addendum 959-a). Al soggetto è consentito uscire dalla stanza solo accompagnato in ogni momento da una guardia armata, e solo durante il regime d'allenamento (vedi Addendum 959-a).

A SCP-959 è consentito usare normali attrezzature per la cura personale, un rasoio e della cera da barba per curare il suo aspetto fin quando non mostra segni di tendenza all'auto-mutilazione.

In nessun caso a SCP-959 è permesso interagire con altri SCP senzienti, a meno che non sia presente un’esplicita approvazione scritta da parte del Dottor ███████ e solo per fini di ricerca. In nessun caso il personale assegnato in precedenza a SCP-231-7 deve essere usato per SCP-959 a causa di [DATI CANCELLATI]. Per maggiori informazioni si prega di guardare il video in allegato al Rapporto dell’Incidente ███-██.

Descrizione: Le abilità del soggetto si sono attivate per la prima volta il ███████████, 20██, all’Aeroporto █████████ durante l’imbarco del volo ████ per ██████████, ██, (vedi Rapporto Incidente ███-██). La manifestazione in questione si verifica solo quando un essere vivente senziente sta guardando direttamente verso SCP-959. Egli allora prende l’aspetto di qualcuno o qualcosa dai ricordi del passato dell'osservatore, che è stato causa di forte disagio personale. Questa reazione sembra completamente involontaria e continua anche quando SCP-959 è addormentato. Le reazioni alla manifestazione variano dal lieve disagio a [REDATTO]. Ogni membro del personale di Classe D durante le manifestazioni ha riferito di vedere una cosa diversa, esclusiva per quell’individuo (vedi Documento 959-1a).

L’area d'attivazione dell'effetto sembra estendersi approssimativamente in un raggio di 37 metri in tutte le direzioni fintanto che il soggetto mantiene un contatto visivo diretto. La manifestazione non si presenta quando guardato tramite un dispositivo elettronico come una fotocamera. Gli specchi, tuttavia, non sembrano fungere da deterrenti alla manifestazione come [DATI CANCELLATI], sembra addirittura che li derida. SCP-959 vede ancora un riflesso normale negli specchi al momento di questo rapporto.

SCP-959 è un maschio caucasico di 35 anni con gli occhi marroni, calvo, con dei baffi a manubrio, un’altezza di circa 1,6 m e 137 kg di peso. Queste caratteristiche possono essere osservate solo con delle macchine fotografiche o a distanza, a causa delle sue manifestazioni anomale.

Addendum 959-a: Al momento dell’arrivo al Sito-██, SCP-959 è stato sottoposto a una visita medica completa. I test hanno confermato che SCP-959 è affetto da lieve diabete di tipo 2, e gli sono stati prescritti dei farmaci per via orale, una dieta specifica e un regime d'allenamento a cui deve attenersi. È stata considerata l’opzione di usare SCP-500, ma è stata respinta, poiché seguendo correttamente le istruzioni del medico non c’è pericolo di morte. Sono stati prescritti anche degli antidepressivi in quanto l’isolamento sta avendo un impatto psicologico negativo.

Addendum 959-b: È stato classificato come “Safe” dopo non aver presentato nessun segno di desiderare la fuga. Dr. █████████

Addendum 959-c ██ mesi dopo essere stato portato alla Fondazione, il soggetto ha chiesto di essere coinvolto nelle questioni dell’organizzazione dichiarando di “volersi rendere utile in qualche modo”. SCP-959 ritiene che la Fondazione sia un’influenza positiva sul mondo, nonostante [REDATTO] e potrebbe essere utile durante gli interrogatori. Il soggetto è stato avvertito che la cosa sarebbe altamente improbabile, ma una richiesta è stata presentata e in attesa di risposta. Dr. █████████

Non è mia intenzione far perdere del tempo a nessuno, sto solo dicendo che avrei voluto far smettere di piangere quel povero bastardo. Guardarlo piangere mentre avevo le sembianze di [REDATTO] mi ha fatto stare davvero male. —Dr. █████████

Documento 959-1a: Rapporto dell'esperimento

(Il soggetto e SCP-959 sono stati posti in una camera a due celle divisa da un muro di plexiglass infrangibile con uno spessore di 10 cm. A SCP-959 è stato detto di sedersi e non parlare).

Soggetto: D-█████
Risultati: Il soggetto ha scosso la testa e borbottato per circa 5 minuti prima che gli fosse chiesto che cosa vedesse. Il soggetto ha risposto: “Somiglia proprio al mio fratello morto, non sono stato in grado di [REDATTO]”. Il soggetto è stato scortato fuori dalla stanza senza incidenti.

Soggetto: D-█████
Risultati: Il soggetto ha cominciato chiedere scusa ripetutamente, credendo apparentemente che la manifestazione fosse sua madre. Il soggetto ha fatto promesse che lei avrebbe [REDATTO]. È stato necessario portarlo fuori dalla camera con la forza e sedarlo.

Soggetto: D-█████
Risultati: Il soggetto ha cominciato immediatamente ad urlare in modo incomprensibile e acuto, graffiando la porta e tentando di aggredire la guardia quando è stata aperta. Il soggetto è stato terminato. Lo specialista di lettura labiale che era sul posto riferisce che ciò che ha urlato fosse [REDATTO]

Soggetto: Agente█████
Risultati: Il soggetto ha fissato SCP-959 per circa 5 minuti prima che gli fosse chiesto cosa vedeva. Ha cominciato a piangere improvvisamente e confessare di aver [DATI CANCELLATI]. Il soggetto è stato rimosso e sedato. Alla rimozione del soggetto, SCP-959 ha vomitato e ha chiesto che i test venissero interrotti per tutto il giorno.

versione della pagina: 1, ultima modifica: 10 Mar 2020 23:27
Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License

Privacy Policy of website